05/05/2010 09:40

Campagna di comunicazione "Frutta nelle scuole"

Verrà trasmesso fino al 9 maggio 2010 sulle reti RAI lo Spot televisivo del programma comunitario “Frutta nelle scuole”, promosso dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini.

Verrà trasmesso fino al 9 maggio 2010 sulle reti RAI lo Spot televisivo del programma comunitario “Frutta nelle scuole”, promosso dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e a promuovere l'adozione di stili di alimentazione sani ed equilibrati, in particolare nella delicata fase dell'infanzia in cui si formano le loro abitudini alimentari.

Gli obiettivi del programma sono incentivare il consumo di frutta e verdura tra i bambini compresi tra i sei e gli undici anni di età; realizzare un più stretto rapporto tra il “produttore-fornitore” di prodotti ortofrutticoli e il consumatore; offrire ai bambini più occasioni, ripetute nel tempo, per conoscere e “verificare concretamente” prodotti naturali diversi in varietà e tipologia.

Il tutto sarà presentato attraverso metodologie adeguate all’età ed al livello di apprendimento (es: laboratori sensoriali).

Frutta nelle scuole prevede la distribuzione assistita di frutta e verdura direttamente sui banchi delle scuole primarie nazionali. Il programma coinvolge in questa prima annualità circa 870.000 bambini di tutte le Regioni italiane per un totale di circa 5.000 scuole. La distribuzione della frutta e della verdure è realizzata insieme con iniziative di formazione e informazione finalizzate a elevare l'efficacia delle specifiche azioni previste dal programma comunitario (es. visita a fattorie didattiche, creazione di orti scolastici, attività di giardinaggio e/o allestimento di laboratori sensoriali, etc…).