17/05/2010 15:20

Finanziamenti alle scuole: incontro al Miur sui fondi contrattuali

Il 13 maggio si è svolto un incontro al Miur relativamente ai fondi contrattuali.

Il 13 maggio si è svolto un incontro al Miur relativamente ai fondi contrattuali.

In merito alle ore eccedenti per la sostituzione dei colleghi assenti, il Miur ha chiarito che tali risorse (30 milioni di euro circa) sono specifiche, quindi, diverse rispetto a quelle del Fis, e che, sulla base dei monitoraggi effettuati, procederà a breve al saldo dei residui attivi e passivi degli istituti contrattuali 2008/2009 (in particolare per ore eccedenti sostituzione colleghi assenti).

Per quanto concerne gli incarichi specifici personale Ata, il Miur ha informato di aver già predisposto un’integrazione dei fondi, circa 240 euro per ogni unità di personale in organico di diritto non beneficiario della posizione economica ex art. 7. Il saldo, fino a raggiungere la quota (316 euro circa) prevista dalla pre intesa del 18 marzo, verrà accreditato solo dopo l’informativa completa da parte degli uffici scolastici regionali, tenuto conto che tuttora sono in corso le procedure per l’attribuzione della suddetta posizione economica.

Verrà, inoltre, assicurata la copertura integrale della spesa per le supplenze rilevata sulla base dei flussi finanziari con riferimento agli impegni.

Infine, il Miur ha informato che sono aperti i seguenti monitoraggi:

  • Indennità direzione al sostituto del Dsga

  • Indennità di turno notturno e festivo nei convitti ed educandati

  • Indennità di bilinguismo e trilinguismo

  • supplenze brevi e saltuarie nei convitti ed educandati.