05/07/2012 15:55

Corsi di aggiornamento per insegnamento lingue di minoranza

Il Miur organizza, in collaborazione con l’Indire, un Master biennale di II livello per docenti di lingua di minoranza docenti della scuola del primo ciclo, e un Corso di aggiornamento per docenti di lingua di minoranza sprovvisti del titolo accademico. La pubblicazione del bando è prevista per il prossimo 19 luglio.

 

Con nota 3 luglio 2012 prot. n. 4155 il Miur comunica che la Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica, nell’ambito delle competenze inerenti alle lingue di minoranza, sta realizzando in sinergia con l’Indire - Agenzia Nazionale per la Sostegno all’Autonomia Scolastica e le Università italiane un Master/Corso di aggiornamento volto alla realizzazione, a livello nazionale, di un percorso di formazione per i docenti della scuola del primo ciclo in didattica dell’insegnamento della lingua e cultura delle comunità appartenenti ad una delle dodici minoranze linguistiche storiche.

700 docenti in possesso di competenze pregresse nelle lingue di minoranza storica tutelate dalla Legge 482/99 (albanese, catalana, croata, germanica, greca, francese, franco-provenzale, friulana, ladina, occitana, sarda e slovena) avranno così la possibilità di effettuare un percorso di formazione qualificata.

Il prossimo 25 luglio sarà pubblicato il bando per la preiscrizione al Master biennale di II livello, di 1500 ore, (60 CFU) per docenti di lingua di minoranza e, contemporaneamente, il bando per la preiscrizione ad un Corso di aggiornamento per docenti di lingua di minoranza sprovvisti del titolo accademico.