28/02/2014 11:25

Percorsi Abilitanti Speciali: ulteriori chiarimenti

Ancora due note del Miur sui Percorsi Abilitanti Speciali (PAS). Le precisazioni riguardano i docenti non ammessi per mancanza del titolo di studio valido, e i permessi retribuiti per motivi di studio.

In particolare:

  • nota 26 febbraio 2014 prot. n. 1645: gli aspiranti ai PAS esclusi per mancanza del titolo di studio valido per la partecipazione alla classe di concorso prescelta possono essere riammessi alla partecipazione per altra classe di concorso per la quale siano in possesso dei relativi requisiti, previa istanza dell’interessato alla medesima Regione;
  • nota 26 febbraio 2014 prot. n. 1646: al fine di garantire il diritto a fruire dei permessi retribuiti per motivi di studio al maggior numero possibile di aspiranti, le 150 ore potranno essere frazionate tra più beneficiari, utilizzando anche le ore non assegnate ai docenti già assegnatari dei suddetti permessi; il limite del 3% previsto dalla normativa dev’essere riferito al monte ore massimo da attribuire e non al numero dei docenti.