22/04/2013 09:45

Rilevazione oneri scuole

Disponibili le funzioni per la rilevazione oneri per supplenze brevi e saltuarie, limitatamente ai Convitti ed agli educandati femminili che non adottano lo schema di bilancio del D.I. n. 44/2001, e per la dichiarazione dei debiti certi, liquidi ed esigibili maturati sino al 31 dicembre 2012 (art.5 DL 35/2013).

Con avviso 18 aprile 2013 prot. n. 2535 il Miur rende noto che dal 19 aprile al 6 maggio 2013 è disponibile la funzione "Rilevazione oneri scuole" relativa alle informazioni per spese dovute a supplenze brevi e saltuarie, limitatamente ai Convitti ed agli educandati femminili, che non adottano lo schema di bilancio del D.I. n. 44/2001.

La nota 18 aprile 2013 prot. n. 2536 elenca gli adempimenti riferibili in particolare alle istituzioni scolastiche ed educative statali e ai dirigenti scolastici alla luce introdotti dal decreto-legge n. 35/2013 (nel seguito “decreto-legge”), recante “Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi agli enti locali”.

Sempre con la suddetta nota il Miur informa che dal 19 al 23 aprile 2013 è disponibile nell'area "Rilevazione oneri scuole" una funzione che consentirà di dichiarare i debiti certi, liquidi ed esigibili maturati sino al 31 dicembre 2012 (art.5 DL 35/2013).