23/04/2013 10:40

Rilevazione debiti: proroga

Differito al 24 aprile il termine ultimo per la rilevazione dei debiti certi, liquidi ed esigibili maturati sino al 31 dicembre 2012. Con l’occasione, il Miur ha fornito alcune precisazioni a seguito delle richieste di chiarimento pervenute da parte di numerose istituzioni scolastiche.

 

Con nota 22 aprile 2013 prot. n. 2589 si ritiene opportuno fornire le seguenti informazioni e prorogare il termine della rilevazione al 24 aprile.

I debiti da segnalare sono tutti quelli maturati entro il 31 dicembre 2012 per somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali che siano fuori bilancio oppure che siano iscritti in bilancio e non siano pagabili con la cassa dell’istituzione o mediante la riscossione di residui attivi di competenza di soggetti diversi dal Ministero (Comuni, Province, Regioni, UE, privati, ecc…). Si tratta cioè di debiti appartenenti alle fattispecie indicate e coperti finanziariamente con residui attivi del Ministero. È necessaria la validazione dei dati immessi a cura del dirigente scolastico.