17/04/2013 09:25

Piano Nazionale per la promozione dello sport a scuola

Firmato il 13 aprile a Napoli dal ministro Francesco Profumo e dal presidente del CONI Giovanni Malagò l’accordo che rinnova la collaborazione alla realizzazione del Piano Nazionale per la promozione dello sport a scuola, quale strumento di educazione capace di combattere il disagio sociale e trasmettere i valori più autentici legati al rispetto delle regole e all’impegno.

Lo ha reso noto il Miur con un comunicato stampa del 13 aprile 2013. Il documento definisce, per i prossimi anni scolastici, obiettivi da raggiungere, tempi, modalità e risorse da impegnare.

L’impegno finanziario di MIUR e CONI sarà cospicuo, e verrà utilizzato per i seguenti obiettivi:

  • la revisione dei Giochi Sportivi Studenteschi;

  • il progetto di educazione allo sport nella scuola Primaria;

  • la promozione delle attività sportive nei luoghi di maggiore disagio sociale;

  • l’ammodernamento degli impianti sportivi scolastici, le iniziative della Carta dello Studente legate allo sport;

  • la stesura di nuove Linee guida per le attività di educazione fisica, motoria e sportiva.

Inoltre il portale nazionale di riferimento per lo Sport a Scuola, realizzato dal Miur e raggiungibile all’indirizzo: www.giochisportivistudenteschi.it, offrirà alle scuole una piattaforma di informazione e formazione per alunni e docenti.

Le iniziative saranno realizzate entro giugno 2013.