24/05/2012 17:05

Revisione Indicazioni nazionali: iniziative

Gli Uffici Scolastici Regionali sono invitati a promuovere sui territori di rispettiva competenza delle iniziative in presenza a supporto della consultazione sulla revisione delle Indicazioni nazionali per la scuola dell’infanzia e il primo ciclo di istruzione. Entro il 20 giugno le scuole possono intervenire grazie a un apposito spazio attivo sul sito dell’Ansas.

In seguito all’avvio del processo di revisione delle Indicazioni nazionali per la scuola dell’infanzia e il primo ciclo di istruzione, la circolare 24 maggio 2012 n. 46 richiama alcune scadenze operative dell’itinerario delineate dal Miur per favorire la partecipazione della scuola alle diverse fasi di tale processo.

 

Nei prossimi giorni sarà resa pubblica una prima “bozza” generale del testo delle Indicazioni revisionato dagli esperti consultati dall’Amministrazione, anche sulla base degli esiti dell’azione di monitoraggio effettuata nei mesi scorsi. Contestualmente sarà attivato un apposito spazio web nel sito dell’ANSAS per consentire ad ogni scuola di intervenire sull’ipotesi di revisione fino al 20 giugno 2012.

 

Ogni Ufficio Scolastico Regionale presenterà le eventuali iniziative da promuovere sul territorio per accompagnare il percorso di revisione, ad esempio seminari tematici, focus group, elaborazione di memorie, proposte, segnalazioni.

 

li esiti delle azioni di consultazione in presenza dovranno essere inoltrati in forma di sintetico report, entro il 20 giugno 2012, alla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e potranno essere oggetto di apposito incontro nazionale aperto a rappresentanze degli Uffici scolastici regionali, che sarà organizzato nei giorni immediatamente successivi.