15/07/2010 11:10

Formazione personale docente e ATA a.s. 2010-2011: sottoscritto il CCNI

A seguito del parere favorevole del Dipartimento Funzione Pubblica, il giorno 14 luglio 2010 è stato sottoscritto presso il Miur, tra la delegazione di parte pubblica e le Organizzazioni Sindacali, il Contratto collettivo nazionale integrativo per la formazione del personale docente, educativo e ATA per l'anno scolastico 2010/11.

Il 13 luglio 2010 il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato la positiva certificazione dell'ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente la formazione del personale docente, educativo ed ATA per l'a.s. 2010/2011, sottoscritta il giorno 8 marzo 2010, riscontrandone la compatibilità economico-finanziaria ed esprimendo parere favorevole all'ulteriore corso della procedura contrattuale.

A seguito di tale parere favorevole il giorno 14 luglio 2010 presso il Ministero dell'Istruzione, dell'università e della Ricerca ha avuto luogo l'incontro tra la delegazione di parte pubblica e i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali firmatarie dei contratti collettivi nazionali di lavoro del comparto Scuola; al termine di tale incontro è stato sottoscritto il Contratto collettivo nazionale integrativo per la formazione del personale docente, educativo e ATA per l'anno scolastico 2010/11.

Secondo la dichiarazione a verbale delle Organizzazioni Sindacali, i finanziamenti destinati all'aggiornamento ed alla formazione in servizio del personale docente e ATA, sebbene per la prima volta dal 2001 non siano stati ulteriormente ridotti, sono assolutamente inadeguati rispetto agli obiettivi dichiarati nel CCNI; la OO.SS. hanno comunque sottoscritto il contratto esclusivamente per consentire l'adempimento degli obblighi contrattuali e permettere alle istituzioni scolastiche di programmare in tempo il Piano annuale delle attività di formazione e aggiornamento previsto dall'art. 66 del CCNL.