15/06/2015 09:34

Formazione docenti neoassunti: chiarimenti sulle attestazioni

In risposta ad alcuni quesiti in merito al piano di formazione del personale docente neoassunto per l'a.s. 2014/15, il Miur ha diramato precisazioni relative alla fase di formazione on-line, in particolare per quanto riguarda le attestazioni di utilizzo della piattaforma e quelle relative all’attività del tutor e alla fase del "peer to peer". La piattaforma Indire resterà attiva fino al 5 luglio.

 

 

Con nota 29 maggio 2015, prot. n. 16246 il Miur fornisce le seguenti precisazioni:

  • l'utilizzo della piattaforma, corrispondente a 20 ore di formazione, non è attestato dal numero delle ore svolte on-line, ma dal documento finale prodotto dal neoassunto docente e presentato al Comitato di valutazione in fase di colloquio;
  • l'accesso alla piattaforma da parte del tutor è finalizzato alla compilazione di un questionario relativo alla fase del "peer to peer" e alla stampa di un attestato che certifica le attività e la funzione svolta. L'attestato sarà firmato dal Dirigente scolastico;
  • l'attestazione delle attività peer to peer effettuate dal docente neoassunto sarà rilasciata direttamente dal dirigente scolastico, convalidando le dichiarazioni del tutor e del neoassunto docente.
  • la piattaforma on-line INDIRE resterà attiva almeno fino al 5 luglio. Sarà cura delle Istituzioni scolastiche pianificare ed effettuare i colloqui da parte del Comitato di valutazione, che potranno avvenire ovviamente anche prima di tale data.