22/06/2015 09:20

Maturità: oggi la terza prova

Si svolge oggi, per i 489.962 studenti impegnati nell’esame di Stato, la terza prova scritta. Le materie su cui la prova verte, in numero massimo di cinque, sono scelte tra tutte le discipline comprese nel piano degli studi dell'ultimo anno di corso, purché sia presente in commissione personale docente fornito di titolo.

Ciascuna commissione, entro venerdì scorso, ha definito collegialmente la struttura della terza prova scritta, in coerenza con il documento del consiglio di classe. Contestualmente, il Presidente ha stabilito, per ciascuna delle commissioni, l'orario d'inizio della prova, dandone comunicazione all'albo dell'Istituto o degli eventuali istituti interessati.

Non va, invece, data alcuna comunicazione circa le materie oggetto della prova.Ogni commissione, tenendo a riferimento quanto attestato nel predetto documento, predispone collegialmente il testo della terza prova scritta, sulla base delle proposte avanzate da ciascun componente. La Commissione, in relazione alla natura e alla complessità della prova, stabilisce anche la durata massima della prova stessa.

La commissione tiene conto, ai fini dell'accertamento delle competenze, abilità e conoscenze, anche delle eventuali esperienze condotte in alternanza scuola lavoro, stage e tirocinio, disciplina non linguistica insegnata tramite la metodologia CLIL, descritte nel documento del consiglio di classe.