Tu sei qui: Home News 2015 settembre
settembre News    

settembre

Libri di testo nella scuola primaria
Determinati i tetti di spesa relativi al prezzo di copertina dei libri di testo della scuola primaria, nella versione on line o mista per l'anno scolastico 2015/2016.
Primi orientamenti per il Piano di Miglioramento
Il Miur ha fornito alle istituzioni scolastiche indicazioni per la predisposizione dei Piani di Miglioramento (PdM) ed ha comunicato la riapertura delle funzioni di accesso al RAV per tutto il mese di settembre per dare la possibilità, già prevista e comunicata a giugno, di apportare modifiche alla versione del Rapporto chiuso a luglio da tutte le scuole. Il punto a cura di Maria Teresa Stancarone.
Esoneri e semiesoneri dei vicari
Il Miur scioglie il nodo degli esoneri e semiesoneri dal servizio dei collaboratori del dirigente scolastico: in attesa della completa attuazione del piano straordinario di assunzioni, i dirigenti hanno la possibilità di effettuare le nomine dei vicari e le relative sostituzioni. Tali posti saranno compresi nel fabbisogno dell'organico dell'autonomia.
Contratti scuola: nuova procedura di gestione
Al via le nuove procedure e funzioni per la gestione giuridica e contabile dei rapporti di lavoro del personale scolastico, scaturite dalla collaborazione tra Miur e Mef a seguito di una sperimentazione in un campione di scuole. Grazie a un sistema integrato di colloquio tra le banche dati SIDI e NoiPA non sarà più necessaria alcuna movimentazione cartacea per la liquidazione dei contratti.
Assegnazione sedi ai neoassunti titolari di supplenza lunga
Il Miur ha fornito chiarimenti su tempistica e modalità si assegnazione della sede di servizio al personale docente assunto in ruolo in esito alla Fase B del piano straordinario di assunzioni, che sia titolare di contratti di supplenza annuale o fino al termine delle attività didattiche: nell'attuale fase non si rende necessaria la scelta della sede scolastica.
PON 2014-2020: dal 10 settembre le prime candidature
Un bando per l’innovazione tecnologica (ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN) nell’ambito del PON 2014-2020 “Per la Scuola”: il Miur ha comunicato l’apertura delle funzioni per la presentazione delle candidature. Ricordiamo che le aree territoriali di eleggibilità sono estese a tutte le regioni d'Italia e la dimensione finanziaria è maggiorata di circa il 40% rispetto alla precedente programmazione. Tutto sul PON 2014-2020 nei nostri corsi di formazione.
Valorizzazione eccellenze a.s. 2015/16
Emanato il decreto di definizione del programma nazionale di promozione delle eccellenze concernente gli studenti delle scuole di istruzione secondaria di secondo grado, statali e paritarie, per il corrente anno scolastico 2015/2016.
Elezioni organi collegiali a.s. 2015/16
Come ogni anno il Miur ha fornito istruzioni e tempistica relative alle procedure di elezione degli organi collegiali a livello di istituzione scolastica per l’anno scolastico 2015/2016: confermate le istruzioni già impartite nei precedenti anni.
Bando laboratori territoriali per l'occupabilità
Promuovere la realizzazione di laboratori territoriali per l'occupabilità da parte delle istituzioni scolastiche ed educative statali secondarie di secondo grado, favorendo la partecipazione degli enti locali e degli enti pubblici territoriali: questo l’obiettivo dell’avviso pubblico del Miur nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale. Domande entro il 7 ottobre.
Supplenze conferite dalle graduatorie d’istituto
Terminate le operazioni di competenza relative all'avvio dell'anno scolastico, le istituzioni scolastiche devono procedere alla stipula dei contratti a tempo determinato sui posti ancora disponibili. Il Miur ha fornito chiarimenti in merito al conferimento di dette supplenze dalle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo.
Nuova procedura di invio dei contratti integrativi
Dal 1° ottobre 2015 cambiano le modalità di invio della contrattazione integrativa all’A.Ra.N ed al CNEL: attraverso la nuova procedura unificata di trasmissione sarà possibile l’avvio del prpocesso da uno dei due siti istituzionali indifferentemente, e non sarà più necessario il doppio invio. Le istruzioni.
Riapertura RAV: situazioni particolari
Una nota tecnica del Miur contenente chiarimenti e comunicazioni integrative in merito ad alcune situazioni particolari che si presentano con la riapertura, per le istituzioni scolastiche, delle funzioni relative al Rapporto di Autovalutazione (RAV). In particolare: DS con incarico presso una nuova istituzione scolastica; scuole interessate da dimensionamenti o accorpamenti.
Tutti i numeri del nuovo anno scolastico
7.861.925 i ragazzi iscritti nella scuola statale, oltre 960.000 quelli delle paritarie: oltre 8 milioni di studenti tornano oggi sui banchi di scuola. Complessivamente 369.902 classi distribuite in 8.384 istituzioni scolastiche. Il Miur ha pubblicato i dati relativi all'avvio del nuovo anno scolastico 2015/2016.
Assegnazione Fondo di funzionamento 2015/16
Con una nota inviata alle singole scuole il Miur ha comunicato, con largo anticipo rispetto agli anni precedenti, l'importo del Fondo di funzionamento per l'intero anno scolastico: l'ammontare complessivo delle risorse - raddoppiato in attuazione della Buona Scuola - passa da 110 a 233 milioni.
Diversi da chi? Un vademecum per l’integrazione
Inviato a tutte le scuole il documento “Diversi da chi?”, elaborato dall'Osservatorio nazionale per l'integrazione degli alunni stranieri e per l'intercultura: dieci raccomandazioni e proposte operative per una più efficace organizzazione dell'accoglienza e dell'integrazione degli alunni con cittadinanza non italiana, che consente di tradurre in azioni pratiche i contenuti della Buona Scuola in tema di integrazione.
Risorse per danni dovuti a furti e atti vandalici
Entro il prossimo 15 ottobre le istituzioni scolastiche ed educative statali che hanno subito eventi eccezionali di furti e/o danneggiamenti a seguito di atti vandalici possono presentare richieste d'intervento per usufruire delle risorse finanziarie destinate, che ammontano a complessivi tre milioni di euro.
Buona Scuola: interventi nelle aree interne
Presentato a Carovilli, comune dell’alto Molise, da parte del Ministro Giannini, il documento “Le aree interne nel contesto de La Buona Scuola. Linee guida per gli interventi nelle aree progetto”: un focus che delinea gli interventi permanenti da attuare per migliorare la qualità della scuola nei territori interni del Paese.
Nessuna teoria gender nella Riforma
“Tra i diritti e i doveri e tra le conoscenze da trasmettere non rientrano in nessun modo né ideologie gender né l’insegnamento di pratiche estranee al mondo educativo”: così il Miur in una nota di chiarimenti in risposta a quesiti di dirigenti scolastici, docenti e genitori, riguardo a una presunta possibilità di inserimento all’interno dei Piani dell’Offerta Formativa.
Istruzioni per l’avvio dei CPIA
A partire da quest’anno scolastico i percorsi di istruzione degli adulti, ivi compresi quelli presso gli istituti di prevenzione e pena, sono riorganizzati nel nuovo assetto organizzativo e didattico dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA). Il Miur ha segnalato i primi adempimenti al fine di garantire il regolare avvio dei percorsi formativi.
Progetti Miur-Parlamento per Cittadinanza e Costituzione
Avvicinare i giovani ai valori della carta costituzionale e sostenere l'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione", attraverso attività pluridisciplinari e metodologie laboratoriali: dall’impegno comune di Miur e Parlamento i nuovi bandi per le iniziative e i progetti nel nuovo anno scolastico 2015/2016.
Acquisizione fabbisogno organico del potenziamento
Pubblicate da parte del Miur le indicazioni operative per l’acquisizione del fabbisogno dell'organico del potenziamento, propedeutica all'attuazione della fase C del piano assunzionale. Le scuole si attiveranno per definire le proposte di fabbisogno, che andranno inserite sul Sidi dal 10 al 15 ottobre.
Fondi alle scuole: CLIL, Valutazione, Alternanza
Tre avvisi pubblici, emanati dal Miur, con il riparto delle risorse destinate alle istituzioni scolastiche rispettivamente per progetti di alternanza scuola-lavoro, per l’implementazione del sistema nazionale di valutazione e per lo sviluppo della metodologia Content and Language Integrated Learning (CLIL).
Piano di formazione del personale ATA di I e II posizione economica
Il Miur ha comunicato gli adempimenti e la ripartizione regionale delle risorse per la realizzazione dei percorsi di formazione del personale ATA, con l'obiettivo di professionalizzare maggiormente il personale attraverso l'acquisizione di nuove competenze connesse con le mansioni associate alle posizioni economiche, per ciascuno dei profili professionali interessati. L'avvio delle attività formative è previsto entro il 16 novembre.
Aggiornamento Anagrafe Nazionale Studenti
Dal 1° al 24 ottobre 2015 tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, statali e non statali devono precedere all’aggiornamento dei dati sulle frequenze (composizione delle classi, tempo scuola, indirizzi di studio) dell’Anagrafe Nazionale degli Alunni per l’anno scolastico 2015/2016, attraverso le funzioni di “Avvio anno scolastico” disponibili sul SIDI.
Chiusura RAV: proroga al 10 ottobre
Per dare la possibilità ai dirigenti scolastici che hanno ricevuto in ritardo le nuove credenziali di accesso per la pubblicazione del Rapporto di autovalutazione (RAV), di effettuare in tempi adeguati i necessari lavori di chiusura, il termine ultimo per la pubblicazione del Rapporto è differito dal 30 settembre al 10 ottobre.
Graduatorie di istituto: scelta delle sedi
Sono aperte fino alle ore 14,00 del prossimo 14 ottobre le funzioni POLIS di scelta delle sedi per il conferimento delle supplenze relative alle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo. Per i docenti già iscritti in graduatoria è possibile inserire/cambiare una o più istituzioni scolastiche ai soli fini dell’inserimento nella II fascia aggiuntiva. Stessa tempistica per la presentazione del modello B1 per i Licei musicali e coreutici.