11/09/2015 10:05

Supplenze conferite dalle graduatorie d’istituto

Terminate le operazioni di competenza relative all'avvio dell'anno scolastico, le istituzioni scolastiche devono procedere alla stipula dei contratti a tempo determinato sui posti ancora disponibili. Il Miur ha fornito chiarimenti in merito al conferimento di dette supplenze dalle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo.

In particolare la nota 10 settembre 2015 prot. n. 1949 chiarisce che:

  • i posti rimasti disponibili a causa del differimento dell'assegnazione della sede al personale nominato in ruolo nella Fase B del piano assunzionale dovranno essere coperti con contratto fino al 30 giugno, eventualmente prorogabile fino al 31 agosto;
  • le nomine da attribuire sui posti comuni in relazione alle graduatorie di istituto di I e II fascia, valide per il triennio 2014/17, devono essere assegnate fino al 30 giugno, con l'esclusione di quelle residuali che si riferiscono a istituzioni scolastiche oggetto di dimensionamento;
  • queste ultime e quelle da attribuire utilizzando i futuri elenchi aggiuntivi alle II fasce e le graduatorie di III fascia di posti comuni e di sostegno dovranno essere conferite fino all'avente diritto in attesa della ripubblicazione delle graduatorie;
  • i posti di sostegno devono essere prioritariamente assegnati a docenti che abbiano conseguito e dichiarato il titolo di specializzazione.