03/06/2011 10:45

Organico di diritto del personale ATA a.s. 2011/12

Trasmesso lo schema di decreto interministeriale che definisce criteri e parametri per la determinazione degli organici del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario (A.T.A.) per l’anno scolastico 2011/12.

Con nota 1 giugno 2011 prot. n. 4638 il Miur trasmette lo schema di decreto interministeriale che definisce criteri e parametri per la determinazione degli organici del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario (A.T.A.) per l’anno scolastico 2011/12; al decreto sono annesse le tabelle che forniscono la consistenza nazionale e la ripartizione regionale della dotazione organica.

Il decreto attua un’ulteriore riduzione dell’organico in misura del 17% rispetto a quello vigente nell’a.s. 2007/08 così come stabilito dal DPR 119/2009 per il triennio 2009/2011.

I Direttori regionali provvederanno alla ripartizione del contingente regionale a livello di ciascuna provincia in correlazione con gli Enti locali (regione e comuni). Tale ultima ripartizione deve tener conto di un accantonamento di posti pari al 3%. I posti che ne conseguono devono essere utilizzati per la gestione di specifiche situazioni di disagio e/o di necessità a livello di singole istituzioni scolastiche.

I dati relativi agli organici d’istituto vanno inseriti direttamente dalle scuole utilizzando le funzioni del Sistema informativo. Compito degli Uffici Scolastici Regionali sarà quello di validare tali organici nel rispetto del contingente regionale assegnato.