15/10/2012 11:01

Concorso DS: legittimità prova preselettiva

Con sentenza 26 settembre 2012 n. 8141 il TAR del Lazio ha stabilito la legittimità della prova di preselezione relativa al concorso per dirigenti scolastici, svoltasi sull’intero territorio nazionale il 12 ottobre 2011.

 

Il TAR ha dunque rigettato i numerosi ricorsi degli allora candidati, che lamentavano, tra l’altro, l’eccessiva complessità dei quesiti, la mancata contestualità della prova nelle varie sedi, la formulazione ambigua, generica o incongrua di taluni quesiti e la risposta inesatta, non pertinente o multipla di altri.

In particolare, riguardo a quest’ultimo rilievo, la sentenza 26 settembre 2012 n. 8141 chiarisce che “tutti i candidati, non solo i ricorrenti, si sarebbero trovati dinanzi alla medesima evenienza di dover risolvere i quesiti erroneamente formulati con conseguente sostanziale persistenza delle condizioni di par condicio, sia pure nella comune difficoltà ingenerata dall'inconveniente occorso.”