24/11/2014 10:40

Settimana nazionale contro la violenza e la discriminazione

Al via la Settimana nazionale contro la violenza e la discriminazione, iniziativa promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dal Dipartimento per le Pari Opportunità: dal 24 al 30 novembre tutte le Istituzioni scolastiche sono invitate ad attivare percorsi didattici di sensibilizzazione, informazione, prevenzione e contrasto a tutte le forme di violenza e di razzismo.



L’iniziativa fa seguito al Protocollo siglato il 30 gennaio 2013, che prevede "un piano pluriennale di attività comuni, nel rispetto della propria autonomia e nell'ambito delle rispettive competenze, di sensibilizzazione e formazione, volte a promuovere nei giovani, sulla base delle norme e dei valori della Costituzione italiana, la cultura del rispetto e dell'inclusione, nonché per la prevenzione e il contrasto di ogni tipo di violenza e discriminazione".

Con nota 31 ottobre 2014 prot. n. 3357 le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado sono invitate, pertanto, ad attivare opportuni e significativi percorsi di sensibilizzazione, di informazione, di prevenzione e di contrasto a tutte le forme di violenza e di razzismo.

Con riferimento allo specifico tema della violenza di genere, il nuovo quadro di riferimento normativo assegna alle istituzioni scolastiche un ruolo e una funzione determinante e irrinunciabile per la prevenzione e per il contrasto dei femminicidi e delle violenze sulle donne. Con successiva nota sarà diramato un Avviso pubblico nazionale destinato al finanziamento di progetti contro la violenza e la discriminazione, rivolto alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Informazioni relative alla Settimana contro la violenza e la discriminazione sono reperibili ai link www.miur.it, www.pariopportunita.gov.it e www.unar.it.