20/09/2013 09:35

Nomina supplenti su posti di sostegno

Il Miur invita i dirigenti scolastici a prendere in considerazione la possibilità di accogliere eventuali domande di aspiranti supplenti, forniti del titolo di specializzazione e di titolo idoneo all’insegnamento su posti di sostegno, che non siano inclusi nelle graduatorie di circolo e di istituto.

Ciò tenuto conto della specificità dell’insegnamento rivolto agli alunni disabili, e in considerazione delle numerose pronunce giurisprudenziali sul punto, che confermano l’obbligo per l’Amministrazione di dare priorità nelle nomine ai docenti in possesso del titolo di specializzazione rispetto ai docenti che ne siano privi.

Pertanto, con nota 18 settembre 2013 prot. n. 9416, si invitano i dirigenti scolastici a tenere in debita considerazione tale priorità nel conferimento delle supplenze ai docenti forniti del previsto titolo di specializzazione e di titolo idoneo all’insegnamento su posti di sostegno, che non siano inclusi nelle graduatorie di circolo e di istituto di alcuna provincia.

Sono fatte salve le supplenze già conferite.