27/09/2013 10:18

CCNI personale scolastico comandato

Lo scorso 26 settembre è stato sottoscritto, tra il Miur e le Organizzazioni Sindacali, il nuovo Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente i compensi accessori del personale con incarico di supervisore nelle attività di tirocinio, e del personale docente, educativo ed ATA in servizio presso l'Amministrazione centrale e periferica del Ministero.

Il CCNI 26 settembre 2013 concerne l'applicazione dell'art. 18 comma 4 del CCNI 15/3/2001 del personale del comparto scuola compensi personale scolastico comandato art. 86 CCNL 29/11/2007 per l'a.s. 2012/13.

I destinatari sono i docenti di cui all'art. 11 comma 5 del DM 249/2010 nonché di cui al DI 210/2013 (complessivi 771 esoneri a livello nazionale), nonché il personale scolastico utilizzato presso l'Amministrazione, fatta eccezione per i dirigenti scolastici.

La somma complessivamente disponibile è ridotta ad euro 1.580.000,00 lordo Stato, ed è ripartita come segue:

  • euro 1.147.478,00 lordo Stato a favore del personale docente collocato in esonero o semiesonero. La predetta somma è ripartita tra gli uffici di servizio in proporzione agli esoneri (n. 771);
  • euro 432.522,00 lordo Stato a favore del personale scolastico utilizzato presso gli uffici dell' Amministrazione fatta eccezione per i dirigenti scolastici e per i docenti coordinatori di educazione fisica (1.224 unità.

La contrattazione regionale definisce i criteri e i parametri per l'attribuzione dei compensi ai singoli destinatari.