25/09/2012 09:30

Concorso a cattedre: parere CNPI

Il Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione nell’adunanza del 21 settembre ha espresso il proprio parere sui programmi, sulle prove d’esame e sulla valutazione dei titoli, finalizzati alla copertura di cattedre e posti nelle scuole dell’infanzia, del primo e secondo ciclo di istruzione.

 

Il parere 21 settembre 2012, prot. n. 5975 si configura come favorevole. Nelle premesse sono espresse comunque alcune problematiche e osservazioni.

In particolare il Cnpi, nel riaffermare la positività dello strumento concorsuale ai fini del reclutamento del personale, sottolinea la necessità di una doverosa considerazione della situazione, consolidatasi nel tempo, già carica di attese e di troppe tensioni.

Il Cnpi ritiene che l’attuale procedura concorsuale troverebbe una giusta collocazione solo con il contestuale realizzarsi di alcune condizioni:

  • definizione dell’organico funzionale

  • attivazione di tutte le procedure abilitanti

  • revisione delle classi di concorso

  • nuovo regolamento sulle modalità di reclutamento come da delega ex lege n. 244/2007

Ciò al fine di coniugare qualità del servizio scolastico e aspettative di chi vuole intraprendere la professione dell’insegnamento.