26/11/2012 10:41

Graduatorie d'istituto per posti di sostegno

Il Miur ha diffuso un chiarimento circa il mantenimento su posto di sostegno del supplente privo di specializzazione nominato “in attesa dell’avente titolo”, nei casi in cui la carenza di aspiranti forniti di titolo permanga anche dopo la pubblicazione degli elenchi definitivi di seconda e terza fascia.

 

Con nota 23 novembre 2012 prot. n. 8879 il Miur risponde ad alcuni quesiti pervenuti circa il mantenimento o meno, su posto di sostegno, del supplente privo di specializzazione nominato “in attesa dell’avente titolo”, nei casi in cui la carenza di aspiranti forniti di titolo di specializzazione permanga, sia nella scuola che in tutte le altre istituzioni scolastiche della provincia, anche dopo la pubblicazione degli elenchi definitivi di sostegno di seconda e terza fascia.

Al riguardo, si conferma che in carenza assoluta di aspiranti specializzati, i dirigenti scolastici, in considerazione della particolare tutela della continuità didattica in favore degli alunni disabili, provvederanno alla conferma definitiva sui predetti posti di sostegno del docente privo di titolo già in servizio sui posti in questione con contratto in attesa dell’avente titolo.