09/04/2014 09:44

Misure urgenti per garantire il regolare svolgimento del servizio scolastico

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge che fa fronte alle due emergenze che il Miur è stato chiamato a dirimere per garantire il regolare completamento dell’anno scolastico in corso: annullamento concorso ds e servizi di pulizia.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 dell’8 aprile 2014 è stato pubblicato il Decreto Legge 7 aprile 2014, n. 58, recante “Misure urgenti per garantire il regolare svolgimento del servizio scolastico”. Il suddetto provvedimento è in vigore dall’8 aprile.

 

Annullamento giurisdizionale della procedura concorsuale a posti di dirigente scolastico

Il personale in servizio con contratto a tempo indeterminato con funzioni di dirigente scolastico, a seguito della procedura concorsuale annullata, continua a svolgere le proprie funzioni, in via transitoria e fino all'avvenuta rinnovazione della procedura concorsuale, nelle sedi di rispettiva assegnazione alla data di entrata in vigore del presente decreto. Sono fatti salvi gli atti adottati dal predetto personale nell'espletamento degli incarichi.

 

Servizi di pulizia e ausiliari

Nelle regioni ove non è ancora attiva la convenzione-quadro Consip per l'affidamento dei servizi di pulizia e altri servizi ausiliari, dal 1° aprile 2014 e comunque fino a non oltre il 31 agosto 2014, le istituzioni scolastiche ed educative provvedono all'acquisto dei servizi di pulizia ed ausiliari dai medesimi raggruppamenti e imprese che li assicurano alla data del 31 marzo 2014.