16/04/2014 11:38

Corsi di perfezionamento all'estero per docenti di lingua straniera

Diramate le istruzioni annuali per la partecipazione ai corsi di perfezionamento rivolti ai docenti italiani di lingua straniera a tempo indeterminato e a tempo determinato che abbiano l’incarico per l’anno scolastico 2013-2014. Domande tramite pec entro il 10 maggio 2014.

Con nota 11 aprile 2014 prot. n. 3171 il Miur ha comunicato le istruzioni in merito alla partecipazione ai seguenti corsi di perfezionamento:

Corsi di lingua tedesca

a) Seminario  in Germania - posti n. 13  – Berlino, 18-29  agosto 2014

b) Corso di perfezionamento in Austria – posti n. 50 – Klagenfurt, 24-30 agosto 2014

Corsi  di  lingua  francese

a) Corso di perfezionamento in Francia - posti n. 20 – Vichy, 14-25 luglio  2014

b) Seminario pedagogico in Italia - posti n. 14 – Aosta, 14 -25  luglio 2014

I corsi rispondono all’esigenza espressa negli Accordi Culturali, stipulati dall'Italia con Austria, Francia e Germania, di promuovere le lingue dei Paesi proponenti la loro organizzazione e, per il nostro Paese, l’aggiornamento e il perfezionamento nelle rispettive lingue e culture.

Tutti i corsi sono rivolti ai docenti a tempo indeterminato e a tempo determinato purché abbiano l’incarico per l’anno scolastico 2013-2014.

Per l'ammissione alla selezione i docenti, pena l'esclusione, dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità, di:

  • non avere un’età superiore ai 55 anni;
  • prestare effettivo servizio nelle scuole secondarie di I o II grado statali o paritarie, quali docenti in attività di insegnamento per la lingua straniera (tedesca o francese) ovvero per l’insegnamento della disciplina non linguistica (insegnamento della storia);
  • prestare effettiva attività di insegnamento;
  • non aver partecipato, nell'ultimo triennio (2011-2013), a medesime od analoghe attività di formazione, né di aver fruito di borse di studio o di ricerca o di perfezionamento linguistico offerte dal Ministero degli Affari Esteri o assegnate da Enti, Governi stranieri o organizzazioni comunitarie ed internazionali.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione.

Le domande di partecipazione, corredate da un dettagliato curriculum e redatte in formato elettronico (Word) - utilizzando l’Allegato 1 - dovranno pervenire, tramite posta certificata (PEC) degli Istituti di appartenenza, agli Uffici Scolastici Regionali, alle Sovrintendenze Scolastiche e alle Intendenze Scolastiche, competenti per sede di servizio, entro e non oltre il 10 maggio 2014.