23/04/2014 11:40

Esami di Stato scuole italiane all’estero: nomine commissari

Il Ministero degli Affari Esteri ha fornito indicazioni in merito alle nomine per funzioni di commissario per gli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio nelle scuole italiane all’estero a.s. 2013/14. Domande on line entro il 7 maggio per il personale in servizio all'estero; entro il 10 maggio per il personale in servizio in Italia.

L’avviso 18 aprile 2014, prot. n. 3515/0091968 regolamenta le nomine per funzioni di commissario conferibili a personale docente in servizio in Italia relativamente agli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole italiane all’estero.

È ammessa la presentazione delle domande esclusivamente da parte dei docenti titolari delle classi di concorso indicate nell'Allegato A al suddetto avviso,  che rientrino nelle seguenti categorie:

  • docenti a tempo indeterminato di istituti statali di istruzione secondaria superiore in servizio sul territorio nazionale;
  • docenti a tempo indeterminato di istituti statali di istruzione secondaria superiore, collocati fuori ruolo presso il MAE per le finalità di cui all'art. 626 del D.Lgs. n. 297/94;
  • docenti a tempo indeterminato di istituti statali di istruzione secondaria superiore collocati a riposo da non più di 3 anni (tali domande saranno prese in considerazione in caso di assoluta necessità, cioè qualora non fosse possibile avvalersi di altre categorie).

Gli aspiranti inviano la domanda esclusivamente per via telematica, compilando debitamente il modulo online all'indirizzo Internet: https://web.esteri.it/CommissariEsame/

La compilazione e l'invio online della domanda devono essere completati entro le ore 12:00 del 10 maggio 2014, a partire dal 28 aprile.

 

Per quanto riguarda il personale in servizio all'estero, rinviamo alla sezione dedicata sul sito internet del Ministero degli Affari Esteri, che riporta: Modalità operative di compilazione ed invio della domanda; Materie di esami e sedi.

La compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro le ore 12,00 (ora italiana) del 7 maggio 2014.