26/05/2011 16:45

Posizioni economiche personale ATA: gestione transitoria graduatorie provinciali

Sottoscritta l'ipotesi di Accordo Nazionale Miur-sindacati che disciplina le modalità di attribuzione delle posizioni economiche al personale ATA delle aree contrattuali “A” e “B”. In attesa del perfezionamento dell’Accordo è stata prevista la gestione a carattere temporaneo per le graduatorie necessarie per le posizioni economiche disponibili al 1° settembre 2011.

Con nota 25 maggio 2011, prot. n. 4397 il Miur trasmette l’ipotesi di Accordo nazionale sottoscritta il 12 maggio 2011 con le organizzazioni sindacali firmatarie del vigente contratto del comparto scuola, con la quale vengono rese a carattere permanente le disposizioni di cui agli Accordi nazionali 20 ottobre 2008 e 12 marzo 2009 che disciplinano le modalità di attribuzione, al personale ATA delle aree contrattuali “A” e “B”, delle posizioni economiche previste dalla sequenza contrattuale 25 luglio 2008.

Tenuto conto dei tempi tecnici necessari per il perfezionamento dell’Accordo e, quindi, per l’espletamento delle procedure concorsuali, è stata prevista la gestione a carattere temporaneo per le graduatorie necessarie per le posizioni economiche che si rendono disponibili al 1° settembre 2011.

Pertanto, gli Uffici regionali, in presenza di graduatorie esaurite ovvero in via di esaurimento, devono indire nuove procedure concorsuali per le posizioni economiche da attribuire sia per surroga di precedenti beneficiari in quiescenza dal 1° settembre, sia perché mai attribuite per carenza di aspiranti.

Sia delle graduatorie esaurite sia di quelle in via di esaurimento, deve essere inviata al Ministero apposita comunicazione, tramite le specifiche funzioni del SIDI, entro il 6 giugno p.v.. Decorsa tale data saranno mantenute attive esclusivamente le funzioni relative ai profili professionali delle province per le quali sia stata inoltrata apposita richiesta. Per tutte le restanti province, le nuove funzioni informatiche saranno disponibili non prima dell’avvio delle procedure, a regime, relative alle posizioni economiche da conferire con decorrenza 1° settembre 2012.

Di seguito, si riporta la calendarizzazione limitata alla disciplina delle graduatorie per il prossimo anno scolastico 2011/2012. La scansione temporale prevede che le graduatorie definitive siano pubblicate entro il 31 agosto. A decorrere dal mese di settembre vengono, poi, disciplinati i percorsi formativi.

 

Prima posizione economica:

  • dal 27 maggio al 6 giugno: l’USR individua le graduatorie esaurite o in via di esaurimento e le comunica al sistema informativo; predispone l’avviso per bandire la procedura.;
  • dal 31 maggio all’11 luglio: aggiornamento delle preesistenti graduatorie per comunicare i nominativi dei depennati e dei rinunciatari
  • dal 7 giugno al 20 giugno: presentazione delle domande da parte degli interessati alla scuola di titolarità;
  • dal 7 giugno all’11 luglio: si rendono disponibili alle istituzioni scolastiche le funzioni del sistema informativo per l’acquisizione delle domande;
  • dall’11 luglio: rilascio prenotazione graduatorie provvisorie;
  • dal 12 luglio: pubblicazione graduatorie provvisorie ed esame dei reclami;
  • dal 18 luglio: rilascio prenotazione graduatorie definitive.
  • a settembre: avvio attività formative.

 

Seconda posizione economica:

  • dal 27 maggio al 6 giugno: l’USR individua le graduatorie esaurite o in via di esaurimento e le comunica al sistema informativo; predispone l’avviso per bandire la procedura;
  • dal 31 maggio al 20 giugno: aggiornamento delle preesistenti graduatorie per comunicare i nominativi dei depennati e dei rinunciatari
  • dal 7 giugno al 20 giugno: presentazione delle domande da parte degli interessati alla scuola di titolarità;
  • dal 7 giugno al 23 giugno: si rendono disponibili alle istituzioni scolastiche le funzioni del sistema informativo per l’acquisizione delle domande;
  • 24 giugno: consegna all’ANSAS, degli elenchi nominativi dei partecipanti alla prova selettiva;
  • entro l’8 luglio: realizzazione prove selettive;
  • entro il 12 luglio: risultati prova selettiva tramite sistema informativo del MIUR;
  • entro il 25 luglio: acquisizione, da parte della scuola, dei titoli valutabili ai fini della predisposizione della graduatoria;
  • dal 25 luglio: rilascio prenotazione graduatorie provvisorie;
  • dal 26 luglio: pubblicazione graduatorie provvisorie ed esame dei reclami;
  • dal 30 luglio: rilascio prenotazione graduatorie definitive.
  • a settembre: avvio attività formative.