07/10/2010 11:30

Mobilità professionale personale ATA: rimozione della condizione sospensiva

Con nota 5 ottobre 2010 prot. 8962 il Miur, a seguito dell’ordinanza del T.A.R. Lazio 29 settembre 2010 n. 4232, comunica la rimozione della condizione sospensiva degli effetti del decreto 28 gennaio 2010, n. 979, relativo alla indizione delle procedure per la mobilità professionale del personale ATA, di cui al CCNI 3 dicembre 2009.

Con nota 5 ottobre 2010 prot. 8962 il Miur, a seguito dell’ordinanza 29 settembre 2010 n. 4232 con cui il T.A.R. del Lazio ha respinto la domanda di sospensiva degli effetti del decreto 28 gennaio 2010, n. 979, relativo alla indizione delle procedure per la mobilità professionale del personale ATA, di cui al contratto collettivo nazionale integrativo 3 dicembre 2009, comunica la rimozione della condizione sospensiva resa nota con protocollo 6593 del 9 luglio 2010.
I Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali procederanno dunque, con la massima tempestività, alla pubblicazione di rito delle graduatorie provvisorie e definitive, secondo le modalità indicate all’articolo 9 del CCNI/2009, in modo da poter disporre le consequenziali nomine entro la fine del corrente mese di ottobre. 
In allegato alla suddetta nota viene trasmesso l’elenco nel quale sono indicate, per provincia e per profilo professionale, il numero di nomine da effettuare a favore degli aspiranti utilmente collocati nelle graduatorie definitive.