25/03/2015 12:25

Valorizzazione eccellenze: accreditamento e presentazione domande

Nell’ambito del Programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze sono state attivate le procedure per l’accreditamento dei soggetti esterni e sono state definite le modalità e i termini per la presentazione delle domande da parte dei soggetti interessati, interni ed esterni all’Amministrazione scolastica. Con l'entrata in vigore delle recenti modifiche tutti i soggetti accreditati dovranno ripresentare le domande per il prossimo triennio scolastico.

 

Per incentivare l'impegno e la dedizione dei giovani per lo studio e premiare gli studenti delle scuole secondarie di II grado prosegue il Programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze. Con circolare 24 marzo 2015 n.9 il Miur trasmette il decreto 19 marzo 2015 n.182 che:

  • definisce, a partire dall'a.s. 2015/2016, le modalità per l'accreditamento dei soggetti pubblici e privati per la realizzazione delle iniziative di Valorizzazione delle eccellenze per gli studenti delle scuole secondarie di II grado.
  • stabilisce le modalità con le quali i soggetti accreditati, interni o esterni all’Amministrazione scolastica, possono proporre le competizioni da essi organizzate per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Le proposte possono riferirsi fino ad un massimo di tre anni scolastici consecutivi.

Successivamente alla presentazione delle domande di accreditamento e delle proposte delle competizioni verranno individuate le iniziative da inserire nel Programma annuale per la Valorizzazione delle eccellenze, sulla base dell'istruttoria svolta dalla Commissione tecnica.

L'elenco dei soggetti esterni accreditati e l'elenco delle competizioni incluse nel Programma annuale per la Valorizzazione delle eccellenze che prevedono incentivi per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, saranno pubblicati sul sito del Ministero.

Con l'entrata in vigore delle recenti modifiche è prevista l'abolizione del precedente decreto ministeriale dell'8 settembre 2011 e, pertanto, tutti i soggetti accreditati, interni o esterni all'Amministrazione scolastica, dovranno ripresentare le domande per il triennio scolastico 2015/2016-2017/2018 con la modulistica che tiene conto delle nuove disposizioni.

Sul sito del Miur verrà pubblicato apposito avviso in cui saranno indicati i termini per la presentazione delle domande per ottenere l'accreditamento e il riconoscimento delle competizioni nel programma nazionale di promozione delle eccellenze e dove saranno allegati i nuovi moduli da compilare.