05/07/2013 09:40

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2013/14

Il Miur ha comunicato la tempistica relativa alla presentazione delle domande di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per l’anno scolastico 2013/2014, e ha trasmesso la relativa ipotesi di CCNI.

Con nota 4 luglio 2013, prot. n. 6894 si indicano le date di scadenza entro le quali il personale interessato dovrà presentare la domanda di utilizzazione e di assegnazione provvisoria:

  • dal 10 al 20 luglio: personale docente della scuola dell’infanzia e primaria (le relative domande vengono presentate esclusivamente tramite la modalità istanze on-line);
  • entro il 25 luglio: personale docente della scuola di I e II grado; personale educativo e docenti di religione cattolica;
  • entro il 12 agosto: personale A.T.A.

Fatta eccezione per la scuola dell’infanzia e primaria, rispetto alle quali saranno impartite ulteriori  istruzioni con note tecniche, le domande relative al I e al II grado al personale A.T.A., al personale educativo ed ai docenti di religione cattolica vengono presentate su modelli cartacei.

  • Le domande di utilizzazione debbono essere indirizzate all’Ufficio territorialmente competente della provincia di titolarità per il tramite del dirigente scolastico dell’istituto di servizio.
  • Le domande di assegnazione provvisoria e di utilizzazione in altra provincia debbono essere presentate direttamente all’Ufficio territorialmente competente della provincia richiesta e, per conoscenza, all’Ufficio territorialmente competente della provincia di titolarità.
  • Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria degli insegnanti di religione cattolica debbono essere presentate alle Direzioni Regionali competenti.

La suddetta nota trasmette l’ipotesi di CCNI sottoscritta il 15 maggio 2013, che sarà oggetto di analisi al fine di consentire la predisposizione degli atti propedeutici all’emanazione dei provvedimenti di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.