21/12/2012 10:25

Iscrizioni on line: aggiornamento “Scuola in chiaro”

Con l’introduzione della nuova modalità on line delle iscrizioni, “Scuola in chiaro” assume un ruolo fondamentale in quanto è lo strumento che orienta le famiglie nella scelta della scuola. È importante quindi per le istituzioni scolastiche effettuare l’aggiornamento puntuale e tempestivo delle informazioni inserite tramite il SIDI.

Con nota 20 dicembre 2012 prot. n. 2322 il Miur riassume il processo delle iscrizioni on line, che prevede tre fasi distinte e successive:

  1. nella prima fase, che precede l’apertura delle iscrizioni on line alle famiglie, le scuole, accedendo all’Area SIDI/Alunni/Iscrizioni online, predispongono, secondo le necessità informative specifiche di ciascuna scuola, il modulo di iscrizione;

  2. nella seconda fase, le famiglie accedono all’Area www.iscrizioni.istruzione.it, svolgono la loro ricerca per scegliere la scuola desiderata e compilano il modulo di iscrizione messo a disposizione dalla scuola;

  3. nella terza fase, di nuovo di competenza dell’istituzione scolastica, si svolge il trattamento delle domande ricevute (Area SIDI/Alunni/Gestione iscrizioni); di tale fase verranno date apposite indicazioni con successiva nota.

Con l’introduzione della nuova modalità on line delle iscrizioni degli alunni, “Scuola in chiaro” assume un ruolo fondamentale in quanto è lo strumento che orienta le famiglie nella scelta della scuola desiderata. È di tutta evidenza quindi che l’aggiornamento puntuale e tempestivo delle informazioni inserite direttamente dalle scuole, tramite il SIDI, rappresenta una specifica priorità.

Ogni scuola può modificare e/o integrare in qualsiasi momento le informazioni inserite che, una volta immesse, vengono automaticamente rese pubbliche nella versione internet “Scuola in chiaro”.

Tutte le informazioni relative al processo di aggiornamento di “Scuola in chiaro” sono descritte nella guida operativa disponibile nell’area “Procedimenti amministrativi” del portale SIDI. Contestualmente alla suddetta nota vengono pubblicate, sempre nello spazio www.iscrizioni.istruzione.it, anche la lettera dell’On. Ministro ed una brochure rivolte alle famiglie per diffondere l’informazione sulla novità delle iscrizioni on line.

Si ricorda che per le famiglie sarà possibile iscrivere i propri figli a scuola dal 21 gennaio al 28 febbraio 2013.

Le funzioni per la personalizzazione del modulo di iscrizione on line da parte delle scuole saranno invece aperte il 21 dicembre 2012.

error while rendering plone.belowcontentbody.relateditems