17/04/2020 10:43

Rientro anticipato di alunni in mobilità internazionale individuale: le indicazioni del Ministero

Il Ministero dell’Istruzione trasmette istruzioni operative per gli studenti che hanno dovuto terminare in anticipo un’esperienza di mobilità individuale all’estero.

Con la Nota del Ministero dell’Istruzione, n. 493 del 14 aprile 2020, si forniscono indicazioni che i Consigli di classe devono seguire per gli studenti che, data la situazione di emergenza sanitaria mondiale, hanno dovuto terminare la loro esperienza individuale all’estero.

Per facilitarne il reinserimento nelle Istituzioni scolastiche di appartenenza, il Ministero precisa di valutare attentamente la documentazione della scuola straniera frequentata dello studente, verificare e riconoscere le competenze acquisite durante l’esperienza all’estero e pianificare un programma individualizzato che faciliti il rientro nella classe di appartenenza.

In nota si definiscono i criteri per pianificare al meglio il programma individualizzato, facendo fede nei Consigli di classe che devono essere incoraggiati a valutare e a valorizzare gli apprendimenti, nonché le competenze trasversali e interculturali acquisite dagli alunni partecipanti a esperienze di studio o formazione all’estero.