Tu sei qui: Home News 2018 dicembre Rete scuole associate Unesco: nuova procedura
Rete scuole associate Unesco: nuova procedura News    

Rete scuole associate Unesco: nuova procedura

Dall'a.s. 2019/20 cambieranno requisiti e procedure per l'adesione alla Rete delle scuole associate UNESCO, volta a integrare gli insegnamenti curriculari con attività orientate allo sviluppo sostenibile, tutela di diritti umani e diversità, valorizzazione del patrimonio culturale, educazione alla pace. Per l’a.s. 2018/19 resta la procedura ordinaria: domande entro il 30 dicembre.

Lo ha comunicato il Miur con nota 27 novembre 2018 prot. n. 19894, alla luce delle disposizioni pervenute da parte del Segretariato dell'UNESCO.

Infatti, d'intesa con la Commissione Nazionale Italiana per l'U.N.E.S.C.O. (C.N.I.U), dall'a.s. 2019/20 sono previsti nuovi requisiti e nuove procedure per l'adesione alla Rete ASPnet e per fregiarsi del logo di scuole associate UNESCO.

Le scuole dovranno presentare la manifestazione d'interesse e il "Piano di lavoro pluriennale" attraverso una piattaforma dedicata (https://aspnet.unesco.org), e saranno sottoposte ad un periodo preparatorio di un anno.

Per quanto concerne l'anno scolastico 2018/19, le Istituzioni scolastiche potranno trasmettere i propri progetti, laddove non avessero già proceduto, agli indirizzi e-mail carla.guetti@istruzione.it o dgosv.uffici07@istruzione.it entro il 30 dicembre 2018. I progetti, se approvati, saranno considerati ai fini dell'anno preparatorio previsto dalla nuova procedura.

Per l'anno scolastico in corso le istituzioni scolastiche non potranno comunque fregiarsi del logo appositamente previsto per le scuole associate alla Rete ASPnet UNESCO, che sarà attribuito nell'a.s. 2019/2020.

Con successiva circolare saranno fornite istruzioni più dettagliate.

    05/12/2018 10:50