Tu sei qui: Home News 2018 dicembre Concorso straordinario docenti: aggregazioni territoriali
Concorso straordinario docenti: aggregazioni territoriali News    

Concorso straordinario docenti: aggregazioni territoriali

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'avviso che rende note le regioni aggregate territorialmente per lo svolgimento delle prove relative al concorso straordinario, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato di personale docente per la scuola dell'infanzia e primaria.

Con avviso 18 dicembre 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.100 del 18 dicembre 2018, dato il numero esiguo di partecipanti, sono individuate le regioni le cui procedure concorsuali vengono aggregate a regione diversa da quella indicata nella domanda di partecipazione prodotta dai candidati ed acquisita al sistema, secondo il seguente prospetto:

 

Regioni oggetto di aggregazione

Ufficio scolastico regionale responsabile della procedura concorsuale

infanzia posto comune

Molise

Abruzzo

Basilicata

Puglia

primaria posto comune

Molise

Abruzzo

infanzia posto sostegno

Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Piemonte, Veneto

Lombardia

Abruzzo, Sardegna, Toscana, Umbria, Marche, Molise

Lazio

Basilicata

Puglia

Calabria

Sicilia

primaria posto sostegno

Molise, Sardegna, Umbria

Lazio

Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Piemonte

Lombardia

Basilicata

Puglia

L'USR della regione in cui si svolgerà la prova orale sarà responsabile dell'intera procedura concorsuale e dell'approvazione di distinte graduatorie di merito.

    19/12/2018 10:49
    23gen

    Verso la prova orale del concorso per Dirigente scolastico - Lecce

    Lecce - IISS “A. De Pace”, Via Miglietta