Tu sei qui: Home News 2015 febbraio TFA: iscrizione candidati idonei
TFA: iscrizione candidati idonei News    

TFA: iscrizione candidati idonei

Arriva da parte del Miur l’autorizzazione all’iscrizione al TFA II ciclo dei candidati idonei non ammessi alla prima scelta. Le istituzioni accademiche possono procedere all’immatricolazione dei predetti candidati oltre i contingenti numerici precedentemente determinati. Rimane l’obbligo di caricare i dati sulla piattaforma Cineca.

 

L’analisi dei dati presenti sulla piattaforma CINECA e un riscontro effettuato sulle singole istituzioni accademiche relativo alle graduatorie di merito pubblicate, rende evidente che non risultano esuberi rispetto al contingente complessivo di posti autorizzato. Nella grande maggioranza dei casi, gli idonei sono inoltre inferiori al numero di posti disponibili per singola classe di concorso. Negli altri casi, che riguardano gli accorpamenti o le classi di maggiore numerosità, i “resti” sono più che sufficienti alla compensazione.

Pertanto con nota 20 febbraio 2015, prot. n. 319 il Miur, a tutela dei candidati inseriti nelle graduatorie di merito del presente TFA II ciclo, autorizza le istituzioni accademiche a procedere all’immatricolazione dei predetti candidati oltre i limiti a suo tempo determinati.

Ciò inoltre scioglie la problematica inerente il trattamento degli idonei I ciclo rispetto al trattamento degli idonei II ciclo.

Per le istituzioni accademiche resta l’obbligo di caricare i dati sulla piattaforma Cineca, al fine di snellire i successivi adempimenti amministrativi e di consentire al MIUR una dettagliata panoramica della procedura.

Nel caso in cui i corsi siano già iniziati, le istituzioni accademiche sono invitate a provvedere a forme di recupero per i candidati che si immatricolano successivamente.

    25/02/2015 10:40