06/02/2015 09:58

Giorno del Ricordo 2015

Il 10 febbraio ricorre il "Giorno del Ricordo", istituito dal Parlamento italiano con la legge n. 92/2004 per la commemorazione delle vittime delle Foibe. Le istituzioni scolastiche sono invitate a promuovere iniziative con gli studenti per sensibilizzare e rinnovare la memoria della tragedia che ha colpito Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra.

Con nota 3 febbraio 2015, prot. n. 3029 il Miur in occasione di questa giornata invita le scuole di ogni ordine e grado a prevedere iniziative volte a diffondere la conoscenza dei tragici eventi che costrinsero centinaia di migliaia di italiani, abitanti dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia, a lasciare le loro case, spezzando secoli di storia e di tradizioni.

Le iniziative, da realizzarsi anche mediante la collaborazione con le Associazioni degli esuli, le quali potranno fornire un importante contributo di analisi e di studio, saranno rivolte a sensibilizzare le giovani generazioni e a riflettere sui valori fondanti la nostra Costituzione.