Tu sei qui: Home News 2015 febbraio Progetto Smart per matematica e scienze
Progetto Smart per matematica e scienze News    

Progetto Smart per matematica e scienze

SMART, ovvero Science and Mathematics Advanced Research for good Teaching: è il nuovo progetto di ricerca avanzata internazionale, lanciato nell’ambito di Erasmus+, che sarà presentato oggi al Miur. L’iniziativa, di durata biennale, mira ad un confronto europeo sui metodi e processi di insegnamento, con particolare attenzione al collegamento tra scuola superiore, università e mondo del lavoro.

È prevista per la mattinata di oggi, 3 febbraio 2015, presso la Sala della Comunicazione del Miur, la presentazione del progetto Science and mathematics advanced research for good teaching (Smart), selezionato dalla Comunità Europea tra i 235 progetti presentati, che realizza l’idea comunitaria di “Partenariato Strategico Transnazionale”, un confronto e una condivisione tra Paesi di azioni innovative nel settore dell’istruzione e della formazione. È stato proposto dall’Istituto superiore Carlo Anti di Villafranca di Verona, in partenariato internazionale con altre istituzioni scolastiche, università e rappresentanze del mondo del lavoro di Italia, Svezia, Germania, Ungheria e Olanda.

Tra gli obbiettivi dell’iniziativa: migliorare le competenze professionali dei docenti; supportare l’innovazione nel sistema di formazione iniziale e continua degli insegnanti di matematica, fisica e scienze; sviluppare competenze, consapevolezza e atteggiamento costruttivo degli studenti in modo da aumentarne la motivazione allo studio della matematica e delle scienze.

Sarà creato un portale web che ospiterà, tra l’altro, open online courses di matematica e scienze, lezioni e materiali didattici utilizzabili liberamente. Nel portale anche un database sui bisogni formativi dei docenti e sulle buone pratiche didattiche.

    02/02/2015 10:40