23/10/2014 09:53

Alunni stranieri in aumento: i primi dati

Sono 442.348 gli alunni con cittadinanza non italiana iscritti al I ciclo e 182.519 gli iscritti al II; in 21.233 completeranno il I ciclo a giugno 2015. Sarà diffuso nei prossimi giorni il Report annuale sulla presenza di alunni figli di migranti nelle nostre classi. Il Miur anticipa alcuni dati, in particolare sul I e II ciclo, che raccontano il trend della loro presenza fra i banchi e integrazione con i compagni di classe italiani.

Per quanto riguarda l'anno scolastico 2013/2014 gli alunni con cittadinanza non italiana sono pari al 6,2% della popolazione scolastica totale nel I ciclo e al 2,5% nel II ciclo. Il dato è in crescita rispetto ai precedenti anni.

Cresce visibilmente la quota di nati in Italia, che sono ormai il 38,8% del totale dei figli di migranti iscritti al I ciclo di istruzione. La percentuale è del 4,4% nel II ciclo.

Leggi le anticipazioni del Report Miur.

Ricordiamo che con decreto 5 settembre 2014 prot.n. 718 è stato istituito da parte del Miur un Osservatorio nazionale per l’integrazione degli alunni stranieri e per l’intercultura. L’obiettivo è quello di individuare soluzioni per un effettivo adeguamento delle politiche di integrazione scolastiche alle reali esigenze di una società sempre più multiculturale e in costante trasformazione.

Dovrà promuovere e suggerire politiche scolastiche per l’integrazione verificare la loro attuazione, incoraggiare accordi interistituzionali e favorire la sperimentazione e l’innovazione metodologica didattica e disciplinare.