28/01/2015 09:33

Safer Internet Day 2015

Istituita nel 2004 dalla della Commissione europea, la Giornata della Sicurezza in Internet (Safer Internet Day) è volta a promuovere un utilizzo più responsabile delle tecnologie legate ad internet, specialmente tra i bambini e gli adolescenti. Quest’anno lo slogan è "Let’s create a better internet togheter" e la giornata sarà celebrata il 10 febbraio. Tutte le scuole sono invitate ad organizzare eventi e/o attività di informazione e sensibilizzazione per alunni e famiglie.

Celebrato attualmente in oltre 100 Paesi di ogni parte del mondo, il Safer Internet Day (SID) è diventato un appuntamento di riferimento nel calendario degli eventi sulla sicurezza on-line.

Con nota 22 gennaio 2015 prot. n. 629 tutte le scuole di ogni ordine e grado, sono invitate ad organizzare, anche in collaborazione con aziende dell'ICT, organizzazioni no profit o Istituzioni che si occupano delle tematiche connesse alla sicurezza in Rete, eventi e/o attività di formazione e informazione destinate agli alunni e alle famiglie, al fine di favorire una maggiore conoscenza delle modalità di uso sicuro della Rete.

Obiettivo della giornata è anche quello di promuovere la conoscenza dei servizi offerti dal Safer Internet Centre Italiano, denominato Generazioni Connesse, coordinato dal 2012 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con la partnership di Polizia di Stato, l'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Save The Children, Telefono Azzurro, la cooperativa E.D.I. e il Movimento Difesa del Cittadino.

Per la programmazione dell'attività della giornata, le scuole possono consultare i siti web www.generazioniconnesse.it e www.saferinternetday.org, da dove sarà possibile ricavare informazioni sul tema e scaricare i kit didattici, le immagini e le locandine relative alla campagna.

All'interno del sito www.generazioniconnesse.it sarà creata un'apposita sezione per raccogliere tutte le iniziative realizzate dai diversi istituti scolastici, supportate da report e immagini fotografiche, al fine di creare una raccolta di best practices utili per le attività didattiche di tutte le scuole.