15/01/2015 09:10

Monitoraggio permessi legge 104/92

Entro e non oltre il 24 gennaio p.v. gli Uffici scolastici regionali devono trasmettere al Miur le schede di rilevazione con dati relativi ai permessi fruiti per assistenza alle persone disabili (in base alla legge n. 104/1992), dal personale scolastico. Le istituzioni scolastiche devono comunicare i dati per il tramite della piattaforma PERLA PA.

L'art. 24 della legge n. 183/2010 ha introdotto l'obbligo della comunicazione al Dipartimento della Funzione Pubblica, entro il 31 marzo di ogni anno, dei dati relativi ai permessi fruiti, in base alla legge 5 febbraio 1992, n. 104 (assistenza alle persone disabili), dai dipendenti pubblici, ivi compreso il personale scolastico.

A tale scopo, con nota 13 gennaio 2015 prot. n. 943, il Miur invita i direttori generali degli Uffici scolastici regionali di adoperarsi per agevolare il tempestivo ed esatto adempimento da parte delle istituzioni scolastiche, che dovranno comunicare i dati di cui sopra per il tramite della piattaforma PERLA PA.

Inoltre, si richiama l'attenzione sulla necessità di acquisire il dato relativo al numero complessivo del personale di ruolo e non di ruolo che risulti titolare dei benefici di cui alla Legge 104/92, anche ove non abbia fruito dei relativi permessi.

Le schede di rilevazione allegate alla suddetta nota, suddivise tra personale docente e personale ATA, vanno restituite entro e non oltre il 24 gennaio p.v., agli indirizzi di posta elettronica: gianna.diberardino@istruzione.it - eugenia.volpe@istruzione.it.