19/06/2014 10:24

Graduatorie di istituto: ulteriori chiarimenti

In risposta ad alcuni quesiti pervenuti, il Miur ha fornito ulteriori precisazioni in merito all’aggiornamento delle graduatorie di istituto per il triennio 2014-16: iscrizione con riserva in II fascia, specializzazione sul sostegno, valutazione servizi prestati con contratti atipici, titoli artistici di strumento musicale.

La nota 18 giugno 2014 prot. n. 2143 chiarisce, tra l’altro, che:

  • in caso di abilitazioni verticali a cascata, la specializzazione sul sostegno conseguita con i nuovi corsi non vale in automatico per tutti i gradi di scuola per cui si è abilitati;
  • i servizi prestati con contratti atipici sono valutati per l'intero periodo, secondo i medesimi criteri previsti per i contratti di lavoro dipendente;
  • possono essere inclusi con riserva in II fascia anche gli aspiranti con idoneità o abilitazione all'insegnamento rilasciata da uno degli Stati dell'Unione Europea che hanno attualmente in corso la procedura di riconoscimento, purché tale procedura si concluda entro il 31 luglio;
  • i docenti di strumento musicale precedentemente iscritti in III fascia e che si iscrivono in II fascia non sono tenuti a ripresentare i titoli artistici già valutati, ma esclusivamente quelli conseguiti ex novo, fermo restando che il punteggio precedentemente attribuito dovrà comunque essere dichiarato.