03/02/2011 18:00

Abilitazione all’insegnamento conseguita in altri Paesi comunitari

Con avviso 3 febbraio 2011 il Miur fornisce precisazioni in merito alla presenza in internet di numerose offerte formative, rivolte a cittadini italiani laureati, per il conseguimento di abilitazioni all’insegnamento in altri Paesi comunitari.

Con avviso 3 febbraio 2011 il Miur fornisce precisazioni in merito alla presenza in internet di numerose offerte formative, rivolte a cittadini italiani laureati, per il conseguimento di abilitazioni all’insegnamento in altri Paesi comunitari.
Dal momento che le abilitazioni conseguite in questo modo non sono conformi alla Direttiva comunitaria 2005/36, in attesa di chiarimenti da parte delle Autorità competenti dei Paesi comunitari interessati, i riconoscimenti di formazione professionale così conseguiti sono sospesi.