Tu sei qui: Home News 2018 marzo Carta docente: istruzioni per la rendicontazione
Carta docente: istruzioni per la rendicontazione News    

Carta docente: istruzioni per la rendicontazione

Istruzioni operative relative alle rendicontazioni delle somme spese nel periodo 1 settembre - 30 novembre 2016, consegnate dai docenti alle istituzioni scolastiche e non ancora rimborsate: riaperte le funzioni SIDI per la gestione delle autodichiarazioni.

Attraverso l'applicazione web cartadeldocente.istruzione.it, i docenti hanno avuto la possibilità di ottenere il riconoscimento delle spese già sostenute nel periodo compreso tra settembre e novembre 2016, nell'ambito della somma complessivamente prevista (500 euro) attraverso la generazione di un'autodichiarazione al fine di ottenere il rimborso da parte dell'Amministrazione, con una corrispondente riduzione della somma spendibile nell'anno scolastico 2016/2017.

Tenuto conto delle richieste pervenute dai docenti che, pur avendo presentato le autodichiarazioni, non sono stati rimborsati in quanto le istituzioni scolastiche non hanno proceduto alla presa in carico e alla validazione delle stesse entro il 31 luglio 2017, con nota 7 marzo 2018, prot. n. 4221 il Miur comunica la riapertura delle funzionalità SIDI per la gestione delle autodichiarazioni disponibile al seguente percorso: Buona Scuola – Carta del docente – Gestione autodichiarazioni.

Tramite questa apposita funzionalità presente nel predetto applicativo, le istituzioni scolastiche possono gestire la rendicontazione delle somme spese nel periodo 1 settembre 2016 - 30 novembre 2016. In particolare:

  • presa in carico della pratica;
  • acquisizione dei dati delle autodichiarazioni;
  • validazione delle spese;
  • rimborso delle somme ai docenti.
    09/03/2018 12:39