23/09/2010 11:21

Giochi Sportivi Studenteschi a.s. 2010/11

Con nota 20 settembre 2010 prot. n. 5724 il Miur dà disposizioni in merito all’organizzazione e allo svolgimento dei Giochi Sportivi Studenteschi per l’anno scolastico 2010/11. Questi ultimi sono riservati agli studenti delle istituzioni scolastiche statali e paritarie della scuola secondaria di primo grado del primo ciclo di istruzione e a quelli del secondo ciclo.

 

Con nota 20 settembre 2010 prot. n. 5724 il Miur dà disposizioni in merito all’organizzazione e allo svolgimento dei Giochi Sportivi Studenteschi per l’anno scolastico 2010/11. Questi ultimi sono riservati agli studenti delle istituzioni scolastiche statali e paritarie della scuola secondaria di primo grado del primo ciclo di istruzione e a quelli del secondo ciclo, regolarmente iscritti e frequentanti.

La partecipazione ai GSS è riservata agli Istituti scolastici che hanno costituito il Centro Sportivo Scolastico ed all'interno dello stesso promuovono le attività sportive individuali o a squadre dallo stesso previste, attraverso lezioni in orario extracurricolare purché l'attività sportiva non sia occasionale e non sia limitata alla esclusiva partecipazione a singole manifestazioni.

Le scuole che non prevedono nella propria programmazione la costituzione del CSS potranno sviluppare l'azione educativa in ambito motorio, fisico e sportivo attraverso la relazione con il territorio e la costruzione di reti con partner adeguati, che siano il presupposto per una corretta impostazione metodologica dei percorsi di educazione motoria, fisica e sportiva.

Il C.O.N.I. ha stipulato due distinte assicurazioni - a copertura dei rischi derivanti da responsabilità civile ed infortuni - per tutti i partecipanti (studenti, docenti e accompagnatori) alle manifestazioni sportive scolastiche (Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù e Giocosport) in ogni loro fase. Si rende quindi superfluo che le Istituzioni scolastiche stipulino ulteriori polizze assicurative per i propri studenti ed accompagnatori, relative alle attività di cui trattasi. Il titolo che dà diritto alle coperture assicurative è costituito dall'atto di iscrizione ai GSS dello studente e dalla comunicazione di adesione all'ambito territoriale di competenza (ex Ufficio Scolastico Provinciale per i Giochi Sportivi Studenteschi, Comitato Provinciale C.O.N.I. per i Giochi della Gioventù).

Ai Giochi Sportivi Studenteschi si affiancano i Nuovi Giochi della Gioventù, autonomamente gestiti dal C.O.N.I. stesso, che, relativamente alla scuola secondaria di primo grado, offrono, per le scuole che intendono aderirvi, un'ulteriore opportunità di coinvolgimento attivo dei giovani.

La scheda di costituzione del C.S.S. dev’essere inoltrata all'inizio di ogni anno scolastico all'ambito territoriale competente dell'Ufficio Scolastico Regionale. Detta scheda può essere inviata anche dagli Istituti scolastici che non hanno costituito il C.S.S. nel precedente anno scolastico e che intendono partecipare ai Giochi Sportivi Studenteschi.

Per ogni utile dettaglio organizzativo ed operativo si rimanda al progetto tecnico allegato alla nota.