25/10/2011 10:10

Esami di Stato II ciclo a.s. 2011/12: presentazione delle domande

Il Miur ha emanato la circolare n. 95/2011, che riporta termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione agli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d'istruzione secondaria di II grado per l'a.s. 2011/12.

Con circolare 24 ottobre 2011 n. 95 si confermano anche per l’anno scolastico 2011/2012 le disposizioni impartite nei decorsi anni scolastici in relazione alle modalità e termini di presentazione delle domande di partecipazione agli esami di Stato da parte dei candidati interni ed esterni e alla procedura di assegnazione dei candidati esterni alle istituzioni scolastiche.

 

Tempistica degli adempimenti

  • 30 novembre 2011: termine di presentazione della domanda da parte dei candidati interni al proprio dirigente scolastico;
  • 30 novembre 2011: termine di presentazione della domanda da parte dei candidati esterni ai Direttori Generali della Regione di residenza. I candidati esterni devono indicare almeno tre istituzioni scolastiche, in ordine preferenziale, in cui intendono sostenere l’esame, e la lingua e/o lingue straniere, eventualmente, presentate;
  • 31 gennaio 2012: termine di presentazione della domanda al proprio dirigente scolastico da parte degli alunni frequentanti la penultima classe per abbreviazione per merito;
  • 31 gennaio 2012: termine ultimo di presentazione ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali di eventuali domande tardive, limitatamente a casi di gravi e documentati motivi;
  • 20 marzo 2012: termine di presentazione della domanda al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Regione di residenza da parte degli alunni che cessino la frequenza delle lezioni dopo il 31 gennaio 2012 e prima del 15 marzo 2012 e intendano partecipare agli esami di Stato in qualità di candidati esterni.

 

I dirigenti scolastici, ai quali vengono assegnate dal Direttore Generale regionale le domande dei candidati esterni di partecipazione all’esame di Stato, effettuano l’esame delle relative posizioni, dando comunicazione al Direttore Generale di eventuali irregolarità non sanabili riscontrate.

I dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche paritarie e legalmente riconosciute, subito dopo il termine del 30 novembre, comunicano al competente Direttore Generale regionale il numero ed i relativi nominativi dei candidati interni agli esami di Stato.

La prima prova scritta dell’esame di Stato di istruzione secondaria di secondo grado si svolgerà il giorno 20 giugno 2012, alle ore 08.30.