16/11/2011 11:15

Graduatorie d'istituto personale docente ed educativo: valutazione master e diplomi di perfezionamento

Chiarimenti in merito alla valutazione, per le graduatorie di terza fascia, dei diplomi di perfezionamento universitario che non vengono menzionati nella relativa tabella di valutazione.

In risposta ai numerosi quesiti in merito alla valutazione, per le graduatorie di terza fascia, dei diplomi di perfezionamento universitario che non vengono menzionati nella relativa tabella di valutazione (tabella 1, punto C, 3), ma sono inseriti al punto C,7 della tabella 2 (II fascia), con nota 3 novembre 2011 prot. n. 8993 il Miur chiarisce che tali diplomi devono essere valutati con il punteggio di 3 punti, in quanto trattasi a tutti gli effetti di titoli di perfezionamento di durata annuale – corrispondente a 1.500 ore e 60 crediti – con esame finale e perciò assimilabili a master universitario.