05/11/2010 16:26

Contributi statali per sezioni primavera

Con nota 4 novembre 2010 prot. 7930, al fine di consentire il perfezionamento delle intese regionali per il servizio educativo delle sezioni primavera per il 2010-11, come previsto dall’art. 2 dell’Accordo definito in Conferenza Unificata il 7 ottobre scorso, si forniscono informazioni circa i contributi statali.

 

Con nota 4 novembre 2010 prot. 7930, al fine di consentire il perfezionamento delle intese regionali per il servizio educativo delle sezioni primavera per il 2010-11, come previsto dall’art. 2 dell’Accordo definito in Conferenza Unificata il 7 ottobre scorso, si forniscono informazioni circa i contributi statali.

L’articolo 6 dell’Accordo, relativo alle risorse statali da assegnare agli Uffici scolastici regionali per l’esercizio finanziario 2010 quale contributo per il funzionamento di tale servizio educativo, determina il contributo statale in €. 23.500.000, rispettivamente a carico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per la quota di €. 18.500.000 e del Dipartimento delle politiche per la famiglia per la quota di €. 5.000.000.La quota di risorse finanziarie a carico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata ora quantificata nella misura di €. 1.400.000, così come comunicato con nota prot. 19/III/3323 del 3 novembre 2010.

Pertanto, la disponibilità complessiva di risorse finanziarie per l’esercizio 2010 a favore del servizio educativo delle sezioni primavera è pari a €. 24.900.000.