25/01/2019 09:47

Proroga iscrizioni nelle zone terremotate

Differito al 26 febbraio il termine ultimo per la presentazione della domanda di iscrizione alle classi prime delle scuole di ogni ordine e grado nei Comuni delle zone terremotate delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, nonché nei Comuni della provincia di Catania.

Lo ha comunicato il Miur con nota 23 gennaio 2019 prot. n. 1385, che dispone la riapertura della procedura delle iscrizioni on line dalle ore 8:00 del 5 febbraio alle ore 20:00 del 26 febbraio 2019, esclusivamente per le operazioni che si svolgeranno nei Comuni delle zone terremotate delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria nonché nei Comuni della provincia di Catania colpiti dall'evento sismico del 26 dicembre 2018.

I genitori che avessero già presentato la domanda non dovranno rinnovare l'iscrizione. L'istituzione scolastica avrà cura di contattare la famiglia per accertarsi della scelta definitiva.

Per quanto concerne la disciplina e le modalità delle iscrizioni, si fa rinvio alla nota n. 18902/2018. Le istituzioni scolastiche e gli Uffici periferici dell'Amministrazione Scolastica dei territori interessati continueranno a garantire il necessario supporto e l'assistenza, e metteranno a disposizione le strumentazioni informatiche per i genitori che ne fossero sprovvisti.