06/03/2020 09:55

Coronavirus: ultimi aggiornamenti

Ulteriori disposizioni attuative in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica dal Nuovo Coronavirus, da applicare su tutto il territorio nazionale.

Considerati l'evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell'epidemia e l'incremento dei casi sul territorio nazionale, il Presidente del Consiglio dei Ministri, dopo aver ascoltato le indicazioni del Comitato tecnico scientifico, ha decretato, con il D.P.C.M del 4 marzo 2020, misure urgenti in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, da applicare in tutto il territorio nazionale.

Per le "zone rosse" d'Italia permane la chiusura totale delle scuole, mentre nel resto del territorio italiano tutte le attività didattiche, nelle scuole di ogni ordine e grado, comprese le Università, sono sospese fino al 15 marzo. I Dirigenti scolastici attivano la didattica a distanza secondo le modalità di carattere metodologico-didattico indicate dal Collegio dei Docenti, per la durata della sospensione dei servizi didattici.

Il DPCM prevede, inoltre, una serie di misure per contrastare il diffondersi del contagio da Coronavirus, sospendendo anche attività che riguardano diversi campi: dai meeting, riunioni, alle manifestazioni sportive.

Sono poi riportate in allegato regole di comportamento e misure igienico-sanitarie da rispettare per contenere la diffusione dell'epidemia.