04/12/2015 10:20

Alunni disabili: dati a.s. 2014/15

Lo scorso 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, il Ministro Giannini e il Sottosegretario Faraone si sono confrontati con 60 ragazzi provenienti da tutta Italia, su come migliorare la vita degli studenti disabili. Pubblicato il Focus con i dati sulla presenza di alunni con disabilità nell’ultimo anno scolastico.

 

L'evento, ospitato alla Camera dei Deputati, ha visto la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Presidente del Senato Pietro Grasso e della Presidente della Camera Laura Boldrini.  I temi trattati sono stati principalmente: accessibilità di spazi e contenuti didattici, qualità della vita scolastica, capacità della scuola di incidere sulla realizzazione personale dei ragazzi, proposte per il miglioramento delle politiche di inclusione.

In occasione della Giornata, il Miur ha pubblicato il Focus con i principali dati statistici relativi alla presenza di alunni con disabilità e alla loro inclusione nella scuola italiana.  Si tratta di quasi 235.000 studenti, il 2,7% del numero complessivo degli alunni frequentanti. Rispetto a dieci anni fa il loro incremento è pari quasi al 40%. Nelle scuole statali gli alunni con disabilità sono 218.905; nelle scuole a gestione non statale e paritarie sono 15.883.

Cresce anche il numero dei docenti di sostegno che sono più stabili e con contratti a tempo indeterminato. Una crescita legata all’aumento del numero degli alunni, ma anche al mantenimento del rapporto tra alunni e docenti che, a livello nazionale, è ormai attestato a un insegnante ogni due alunni.

All’interno del Focus anche un approfondimento sugli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA: dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia), una componente in forte aumento rispetto al passato.