05/08/2014 10:01

Rete Scuole Associate UNESCO

Indicazioni alle istituzioni scolastiche per aderire alla Rete Nazionale delle Scuole Associate U.N.E.S.C.O. Italia per l’anno scolastico 2014-2015. Il modulo di richiesta dev’essere trasmesso entro il 20 novembre. Gli istituti ammessi dovranno integrare le proprie attività curricolari con specifici programmi e progetti educativi.

Il sistema delle Scuole Associate all'U.N.E.S.C.O. è stato istituito nel 1953 al fine di stimolare le scuole di tutto il mondo ad integrare gli insegnamenti curriculari con piani di studio e attività orientati ai principi fondamentali dell'U.N.E.S.C.O. (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization). In Italia l'esperienza delle Scuole Associate ha avuto inizio nell'anno scolastico 1957-58.

Possono fare richiesta di associazione le scuole italiane di ogni ordine e grado, statali e non-statali, ivi comprese le scuole italiane all'estero. Gli Istituti ammessi alla Rete dovranno integrare le proprie attività curricolari con programmi e progetti educativi a vocazione internazionale, orientati sulle principali tematiche U.N.E.S.C.O., quali ad esempio:

  • la tutela dei Diritti Umani e della diversità culturale;
  • l'educazione allo sviluppo sostenibile e alla realizzazione degli Obiettivi del Millennio (Millennium Goals);
  • la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale e linguistico, materiale ed immateriale;
  • l'educazione al turismo culturale;
  • l'educazione interculturale;
  • l'educazione alla pace e alla cittadinanza.

Le Istituzioni Scolastiche interessate ad associarsi alla Rete dovranno compilare modulo di richiesta allegato alla nota 28 luglio 2014 prot. n. 7169 e trasmetterlo entro il 20 novembre 2014 sia alla Commissione Nazionale Italiana per l'U.N.E.S.C.O. - Ufficio Coordinamento Scuole Associate (antonella.cassisi@esteri.it) che a questo Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (rita.renda@istruzione.it).

La richiesta di adesione va rinnovata per ogni anno scolastico, anche nel caso in cui il progetto approvato abbia durata pluriennale.

Le scuole associate dovranno trasmettere entro il 30 giugno 2015 una relazione finale delle attività svolte corredata dai relativi materiali e prodotti.