26/04/2011 10:40

Progetti di innovazione tecnologica per le scuole

Con nota 19 aprile 2011 prot. 2172 il Miur presenta nuovi progetti informatici e telematici per semplificare e rendere più efficiente l’attività amministrativa delle scuole, fornendo una serie di servizi a beneficio di studenti, famiglie, cittadini, imprese.

 

Con nota 19 aprile 2011 prot. 2172 il Miur presenta nuovi progetti informatici e telematici per semplificare e rendere più efficiente l’attività amministrativa delle scuole, fornendo una serie di servizi a beneficio di studenti, famiglie, cittadini, imprese.

 

Servizi Scuola Famiglia via web

Il progetto mette a disposizione delle istituzioni scolastiche un portale Web che consente l’erogazione di servizi online alle famiglie e studenti.

Dal punto di vista della scuola, il progetto ha come obiettivo la semplificazione dell’operatività delle segreterie, una maggiore facilità di interazione con le famiglie degli alunni e l’avvio del processo di dematerializzazione dei documenti, con conseguente risparmio di spesa e guadagno di efficienza.

Dal punto di vista della famiglia, i vantaggi derivanti da questo processo di innovazione riguarderanno le modalità di comunicazione con la scuola che risulteranno più agevoli e tempestive, riducendo la necessità di recarsi fisicamente presso la scuola per semplici adempimenti burocratici.

Il portale dei “Servizi Scuola Famiglia via web”, denominato ScuolaMia, è in linea all’indirizzo http://scuolamia.pubblica.istruzione.it.

Il portale fornisce i seguenti servizi in modalità multicanale (web, e-mail, sms):

  • Comunicazioni - Comunicazioni della scuola alle famiglie
  • Assenze e ritardi - Avviso ai genitori di assenze e ritardi
  • Colloqui – Gestione della prenotazione dei colloqui con i docenti
  • Rendimento scolastico - Comunicazioni dei docenti alle famiglie relativamente alle valutazioni ottenute dall’alunno durante l’anno scolastico
  • Certificati - Rilascio di certificati scolastici
  • Pagelle – Possibilità di visualizzare le pagelle online

Il portale si arricchirà (entro l’inizio del prossimo anno scolastico) dei seguenti servizi:

  • Pagelle – Sostituzione della pagella cartacea con l’equivalente documento digitale e presa visione della famiglia on line.
  • Pagamenti – Piattaforma di pagamento di tasse e contributi.
  • Iscrizioni – Gestione della domanda di iscrizione.

Per ogni chiarimento sulle modalità di adesione al progetto il numero verde è 800.254.009.

 

Convocazione supplenti tramite PEC

La nuova funzione SIDI “Convocazioni” è stata realizzata in modo da semplificare l’operato della scuola che deve comunicare la disponibilità di una supplenza al personale iscritto nelle graduatorie d’istituto: una volta individuati i soggetti destinatari, la funzione automaticamente provvede

  • all’invio di un SMS al numero telefonico che il supplente ha specificato sul modello B
  • all’invio di un messaggio di PEC, dall’indirizzo di PEC fornito dal Miur alla scuola (dominio @pec.istruzione.it) all’indirizzo di PEC del supplente e presente su Istanze On Line

Se il supplente non si fosse ancora dotato di una PEC, la convocazione viene inviata tramite un messaggio email dalla casella “tradizionale” della scuola (dominio @istruzione.it) alla casella “tradizionale” dichiarata dal docente su Istanze On Line.

La modalità di convocazione via PEC sarà operativa entro la fine di aprile, ed interesserà da subito e in via sperimentale il primo nucleo di circa 7000 scuole che hanno ricevuto le credenziali della PEC e che sono state pubblicate su IPA a cura del MIUR: le rimanenti scuole saranno inglobate solo a seguito della ricezione delle credenziali PEC e dell’inserimento su IPA, cosa quest’ultima che avverrà con cadenza mensile.

Nella prossima circolare sulle supplenze tale modalità di convocazione verrà resa obbligatoria e comincerà ad essere pienamente utilizzata a partire dal prossimo anno scolastico.

 

Firma digitale per DS e DSGA

Il Miur sta predisponendo l’infrastruttura, i processi e le applicazioni finalizzati a dotare, a proprie spese, tutti i Dirigenti Scolastici (DS) e Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (DSGA) della firma digitale. In particolare, per DS e DSGA saranno creati dei certificati digitali che, grazie ad una procedura web disponibile all’interno del portale SIDI, consentiranno di firmare digitalmente qualsiasi documento elettronico d’interesse, a cominciare ad esempio dalle pagelle digitali.

 

Internet WiFi nelle Scuole

Sarà offerta la possibilità a tutte le scuole iscritte a ScuolaMia di richiedere la dotazione tecnologica necessaria per creare all’interno degli edifici punti di accesso ad Internet senza fili (hot spot wi-fi), quindi senza necessità di cablaggi degli edifici scolastici.

Le scuole interessate, che dovranno comunque garantire i costi per la connettività, potranno così creare facilmente zone WiFi (es.: aule didattiche, laboratorio di informatica, sala professori, ecc.) aperte a studenti e docenti per favorire la fruizione di servizi di didattica innovativa.