Tu sei qui: Home News 2018 luglio Portfolio del dirigente scolastico: ultimi giorni
Portfolio del dirigente scolastico: ultimi giorni News    

Portfolio del dirigente scolastico: ultimi giorni

Il prossimo 31 luglio sarà prodotta a sistema la versione del Portfolio del dirigente scolastico che sarà resa disponibile al Nucleo di valutazione e al Direttore USR per formulare la valutazione relativa all’a.s. 2017/18. Il dirigente potrà continuare a compilare il Portfolio, ma tali aggiornamenti saranno funzionali alla valutazione riferita al prossimo anno scolastico.

Il Portfolio del dirigente scolastico svolge innanzi tutto la funzione di strumento di orientamento, analisi e riflessione sui compiti e sulle competenze richieste al Dirigente scolastico per l’esercizio della specificità delle proprie funzioni, nonché di supporto per lo sviluppo professionale, utilizzabile come parte integrante di un processo di miglioramento organizzativo e gestionale delle istituzioni scolastiche nelle aree direttamente riconducibili al dirigente scolastico, ai fini della valutazione dei risultati della sua azione dirigenziale. Inoltre tramite la sua compilazione il Dirigente scolastico evidenzia il proprio contributo al perseguimento degli obiettivi contenuti nella lettera di incarico.

Le funzioni di compilazione del Portfolio del dirigente scolastico sono attive sul portale dedicato già a partire dallo scorso 20 aprile 2018. Quest’anno il Miur ha ravvisato l'opportunità di non limitarne temporalmente l'accesso, affinché il Dirigente, attraverso la possibilità di documentare nel tempo le azioni professionali realizzate, orienti le proprie scelte organizzative in maniera sempre più consapevole e funzionale al perseguimento degli obiettivi contenuti nella lettera di incarico.

Tuttavia, per garantire omogeneità e tempi comuni a livello nazionale per la formulazione della valutazione, dal 31 luglio 2018 il sistema manterrà in memoria una versione del Portfolio per come compilato entro quella data.

Tale versione, visibile al Dirigente ma non più modificabile, sarà quella disponibile per il Nucleo di valutazione per dare avvio alle operazioni connesse all'attività istruttoria e poi per il Direttore USR per formulare la valutazione relativa all'a.s. 2017/18.

Questa la struttura del Portfolio:

  • Parte prima - Anagrafe professionale
  • Parte seconda - Autovalutazione
  • Parte terza - Obiettivi e azioni professionali
  • Parte quarta - Documentazione della valutazione

Le istruzioni Miur

    11/07/2018 12:48
    Prodotti consigliati

    Un’ancora per la valutazione


    a cura di Giancarlo Cerini, Mariella Spinosi

    novembre 2017

    29lug

    Summer School Ischia 2018

    Ischia (NA), Hotel Continental Terme

    31lug